sbandieratori e musici città regia
fisb facebook twitter youtube
1 2 3 4 5
Dedicato a... Gino Avella
Il premio “Gino Avella” nasce nel 2003 per omaggiare colui che, con il suo lavoro di giornalista e di uomo di cultura, resta un autentico ambasciatore delle tradizioni di Cava de’Tirreni.
La manifestazione, organizzata dall’Ente “Città Regia”, è legata ad un progetto didattico e culturale, inerente il recupero delle tradizioni storiche legate al territorio d’appartenenza, intitolato: “Studio della storia della propria città nel ‘600: simboli, stemmi, legami e costumi della casate della “Città de la Cava”.
Nel 2004, l’Ente “Città Regia” ha coinvolto nell’iniziativa una moltitudine di studenti di Nocera Inferiore, proponendo l’interessante percorso formativo al III Circolo Didattico, alla Scuola Media Statale “Francesco Solimena” e all’Istituto Superiore IPSIA.
L’Ente Culturale “Città Regia”, che dal 1995 si occupa di diffondere “l’arte della bandiera” attraverso una vera e propria scuola di piccoli sbandieratori, ha inteso, così, omaggiare la figura di Gino Avella, cavese illustre, portavoce in Italia nel mondo delle tradizioni storiche legate alla Città di Cava de’Tirreni, e da sempre convinto della necessità di una cultura, e, quindi, di un amore verso le tradizioni della propria città, che nascesse proprio dai più piccoli, in futuro depositari di un immenso patrimonio di usi e costumi cittadini.
Fotogallery
Sbandieratori Città Regia | Dedicato a... Gino Avella
Sbandieratori Città Regia | Dedicato a... Gino Avella
Sbandieratori Città Regia | Dedicato a... Gino Avella
Sbandieratori Città Regia | Dedicato a... Gino Avella
In Primo Piano
Giu
3
2017
XV Premio Gino Avella 3 giugno 2017 - Antonio Giordano
Giu
3
2017
XV Premio Gino Avella 3 giugno 2017 - Salvatore Striano
leggi tutte le news
Seguici su Facebook
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Accetta | Maggiori Info